Il cibo come relazione d'amore PDF Stampa E-mail

I bambini possono comunicare disagi ed emozioni con il rifiuto del cibo o la voracità. Qual è il compito educativo degli adulti?

Il cibo e la funzione nutritiva si intrecciano ad una dimensione affettiva. L’adulto, prendendosi cura del neonato offre il proprio amore, un amore sempre irripetibile e unico e la poppata del neonato o la pappa oltre a nutrire il bambino costituiscono il “cibo per la relazione”.

Per continuare a leggere l'articolo di Beatrice De Biasi pubblicato da GiuntiScuola Clicca qui