Parole che fanno male parole che curano PDF Stampa E-mail

"I care" mi importa ... sempre, ogni parola che il bambino porta è da accogliere ... ogni parola che il bambino sente deve essere scelta con cura da chi la pronuncia perché "Mi importa" quello che ascolta, mi importa che sia per lui cibo buono per la sua mente e la sua anima.

Sulla soglia di avvio della crescita le parole di cura tracciano una strada bianca che, proprio come quelle che attraversano campi costeggiano filari o risalgono colline, accompagna i bambini le bambine in un viaggio di bellezza che collega mente e cuore. Io "Mi importa" . M.D.

E' questa la riflessione di Marcella Dondoli pedagogista sollecitata dall'articolo "Parole che fanno male, parole che curano" pubblicato su GiuntiScuola

Clicca qui per leggere l'articolo di Franco Lorenzoni