LA CLESSIDRA Associazione Arci di Volontariato
Il distanziamento fisico e i bisogni evolutivi del bambino

 “Stammi vicino”; “Vieni qui”; “Non andare di là”: i bambini infinite volte ci dicono con le parole, ma non solo, che per loro la prossimità fisica è fondamentale.

Ci vogliono vicini, vogliono sentire che noi stiamo al loro fianco in modo concreto. Non bastano le parole: ci vuole anche la vicinanza dei corpi. Serve a conferire una sensazione di protezione e sicurezza. Serve a sentirsi contenuti quando le emozioni sono esondanti e loro da soli non ce la fanno ad entrare in modo adeguato nei processi autoregolativi. Quante volte per calmare un bambino non bastano sguardi e parole, ma bisogna prenderlo in braccio e stringerlo? E quante volte, i genitori stessi, per gestire una crisi di rabbia, stringono le braccia intorno al loro figlio per fargli sentire che tutto ciò che sembra incontenibile, dentro a quella stretta, può essere tenuto?

Clicca qui per continuare a leggere l'articolo di Alberto Pellai pubblicato da Percorsi Formativi 0-6

 
DARE FORMA ALLA PIATTAFORMA: LE EMOZIONI E L’ASCOLTO INSIEME ALL’APPRENDIMENTO
Scritto da Administrator   

Come educare bambine e bambini alla leggerezza e alla gioia anche in questa situazione? 

Se restiamo imbrigliati in ciò che pensiamo di aver perso, la mente vacilla e non ci supporta nel trovare soluzioni per appropriarci e riconoscerci anche in qualcosa che fino a quel momento non avevamo preso in considerazione.

Clicca qui per continuare a leggere l'articolo di Marcella Dondoli pubblicato su GiuntiScuola

 
La familiarità della vita e con la morte

Marcella Dondoli, prendendo spunto dalla pandemia, ci offre la possibilità di riflettere sul ruolo degli adulti nei confronti dei bambini di fronte alle difficoltà e sofferenze che la vita inevitabilmente presenta.
Tenerli al riparo dalle avversità o mettersi al loro fianco per aiutarli ad accettarle prima e superale poi?

 
Capelli di Fuoco

Video racconto per bambini - Marcella Dondoli rivisita la fiaba tradizionale di Cappuccetto Rosso. Le illustrazioni grafiche sono di Tiziana Vignoli, montaggio di Federico Biagini, musiche di Scott Holmes-Green Fields. 

Buon divertimento!!

 
LA PAURA DI BAMBINE E BAMBINI. E LE NOSTRE PAROLE PER LORO

È un’emozione primaria, istintiva, che ci allontana dai pericoli e ci salva la vita. Possiamo aiutare i nostri bambini a riconoscerla e affrontarla? 

Sono giorni di distanza, il coronavirus ci impedisce di uscire, ci obbliga a stare chiusi nelle nostre abitazioni.

Possiamo farne giorni di impegno per ri-dare valore alla vicinanza e ri-trovare il senso di questa parola pur sapendo che non possiamo essere così vicini da poterci toccare.

Possiamo trasformare questo tempo in un luogo di cura che accoglie le nostre emozioni e quelle dei bambini che frequentano la scuola dove lavoriamo.

Per continuare a leggere l'articolo di Marcella Dondoli pubblicato da GiuntiScuola Clicca qui


 
IL REGNO DI ANCORO'

Video Racconto per bambini - Testo e voce narrante: Marcella Dondoli, Illustrazioni grafiche Caterina Betti, Montaggio Federico Biagini e Musiche Scott Holmes-Green Fields 

Buona visione e tantissimi auguri di Buona Pasqua a tutti

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Pagina 1 di 22